I requisiti generali richiesti per essere donatori di seme

I donatori di seme o sperma sono giovani volontari sani che si avvicinano disinteressatamente alla banca seminale apportando dei campioni seminali per l’utilizzo degli stessi in trattamenti di riproduzione assistita nei seguenti casi:

I donatori devono essere maggiorenni e godere di un buono stato di salute psicofisica dato che vengono sottoposti a un accurato check up medico completo, che include una scrupolosa anamnesi dei precedenti personali e familiari, un esame fisico e psicologico.

Esami ed analisi preventive per chi vuole donare il proprio seme

A tutti i donatori di seme si richiedono i seguenti esami:

  • Gruppo sanguineo, fattore Rh
  • VDRL o prova similare per rilevare la sifilide
  • Sierologia epatite B e C e marcatori HIV
  • Studio clinico neisseria gonorrhoeaechlamydia trachomatis
  • Analitica generale
  • Cariotipo, Fibrosi cistica e beta talassemia
  • Lo sperma viene congelato sino a 6 mesi per garantire il periodo di incubazione di alcune malattie sessualmente trasmissibili.

Fivmadrid collabora con diverse banche del seme spagnole e internazionali con molti anni di esperienza in questo campo, e che hanno sempre assicurato ottimi risultati.

Il donatore verrà selezionato in base alle caratteristiche fisiche e il gruppo sanguigno della ricettrice o del partner.