29 Giu2020
0
0

Stando alle classifiche riguardanti la natalità nei vari paesi del mondo, l’Italia è al 183° posto:


Quanto incide l’infertilità sulla diminuzione delle nascite?

La disfunzione riproduttiva è un fattore sempre più comune in molte coppie. Siccome incide sulla possibilità di avere figli, va preso in seria considerazione. Consultando le diverse pagine web dei centri di riproduzione assistita, vi renderete conto che tutti offrono i migliori e più avanzati trattamenti, e non c’è motivo per dubitarne.

Chi vive in Italia, però, si rivolge spesso ai centri spagnoli specializzati nella riproduzione assistita. Infatti,

pochi paesi dispongono di infermieri, aiutanti, andrologi, tecnici di laboratorio, genetisti, anestesisti, biologi e ginecologi preparati quanto lo sono gli omologhi spagnoli. È una fortuna. Ma tutti questi siti non fanno altro che parlare di prevenzione terziaria: di come trattare la malattia. Io, invece, vorrei dire qualcosa sulla prevenzione primaria, cioè su come evitare l’apparizione della disfunzione riproduttiva.

Chi interviene nella dinamica di prevenzione della disfunzione riproduttiva?

  • I ginecologi: chiedete a ogni donna che si rivolge a voi per una visita se desidera essere madre.
  • I politici: aiutate le mamme e i papà, prolungate i permessi di maternità e paternità (in Svezia, per esempio, il permesso di maternità e paternità è di 16 mesi); aiutate economicamente le famiglie. Impegnatevi affinché la vita lavorativa e familiare siano facilmente conciliabili.
  • Le donne: rimandare la maternità ha un prezzo. Essere madri a 38 anni è molto più difficile e comporta maggiori rischi rispetto a quando si hanno 30 anni. Fare carriera è importante, ma lo è pure stabilire delle priorità: e se la ditta per la quale lavori da anni decidesse, nell’ambito di un processo di ristrutturazione, di licenziarti?

Credenti o atei che siamo, nella Bibbia l’invito che recita “Crescete e moltiplicatevi!” appare nelle Scritture non una, bensì tre volte. Dovrà pur essere importante, no?


Dr. José Luis Gómez

Ginecologo di FivMadrid


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *